Perchè spegnere il computer?

DiAlessandro

Perchè spegnere il computer?

Spegnere il computer è un’operazione fondamentale per il suo corretto funzionamento, come mai? è un processo che permette al sistema operativo di finalizzare alcune operazioni, principalmente aggiornamenti e installazioni di programmi, driver o altro.
In altri casi risolve problemi che si sono presentati temporaneamente: bug, malfunzionamenti, errori all’avvio. Questo avviene perchè ogni singolo componente viene riavviato partendo dal suo stato iniziale; quindi qualsiasi “falla” che si è generata può essere corretta con questo semplice passaggio. Inoltre avviene anche una pulizia della memoria temporanea e vengono chiusi alcuni programmi magari ancora attivi in background, di conseguenza in casi dove windows non viene spento da molto tempo potrebbe addirittura velocizzarlo.

Premento Ctrl+Alt+Canc e andando su “Gestione Attività”->”Prestazioni”, possiamo vedere il Tempo di Attività del nostro computer!

Spegnere il computer spesso è un processo molto lungo su alcuni computer, vi siete mai chiesti il perchè?

Ovviamente non c’è nessuna difficoltà nel premere Start e Arresta il sistema, ma sicuramente è capitato che per effettivamente vedere il PC spento bisogna aspettare diversi minuti. Perchè semplicemente la corrente non può essere interrotta per chiudere tutto? Facile, Windows (Qualsiasi versione) dopo il comando di spegnimento inizia una sequenza di salvataggio dello stato delle operazioni in corso o che si ha appena terminato. Una sorta di sicurezza, il tutto per proteggere i vostri dati e l’integrità del dispositivo stesso.

Nel lato pratico vengono mandati dei segnali ai programmi e servizi aperti di fermare le azioni in corso e prepararsi allo spegnimento. Questo è necessario per interrompere eventuali operazioni di lettura e scrittura sul vostro disco, aggiornamenti, o modifiche a chiavi di registro. Tutto questo, come detto prima, viene fatto per evitare che i dati e il sistema stesso non vengano corrotti, e quindi inutilizzabili in un secondo momento. Contando che oltre a influire sui file utilizzati in quel momento, può toccare anche file in una posizione vicina, o in uno stato temporaneo.

Bisogna anche specificare però che i File System più recenti sfruttano una tecnologia chiamata “Journaling”, che in parole povere è un riassunto delle modifiche fatte ad ogni file, in modo da ridurre il più possibile eventuali danni.

E perchè esce un messaggio di “non spegnere il computer” durante un aggiornamento di windows?

In un tipico arresto improvviso del vostro PC si perde qualche dato che non è stato salvato, ma interrompere Windows durante questa operazione può essere molto rischioso, arrivando addirittura a impedire un nuovo avvio nelle situazioni peggiori. Questo succede dato che i file che stanno venendo comunicati e manipolati in quel momento sono essenziali per il corretto funzionamento dell’ambiente di lavoro.

Quindi per arrivare a una soluzione i consigli sono:
– Se si sta usando un portatile, essere sempre certi che la batteria sia ben carica, in modo da evitare spiacevoli sorprese.
– Possibilmente utilizzare un UPS,  un gruppo di continuità, per avere il tempo di intervenire in tempo dopo una perdita di corrente.
– E ultimo, ma non per importanza, avere un backup di tutti i dati importanti, sempre.

Info sull'autore

Alessandro administrator

Perito informatico dal 2016, nato nella tecnologia e da sempre appassionato di informatica, dalla programmazione al "giocare" con ogni componente.

1 comment so far

mariarosaPubblicato il5:17 pm - Gen 9, 2018

BRAVO, BRAVO, BRAOO, MA BRAVO ANCHE A STEFANO
Continuate così
ciao Mary

Commenta